AMERICA'S CUP 2021

AMERICA'S CUP 2021

La trentaseiesima America's Cup si svolgerà nelle acque del Golfo di Hauraki di fronte la città neozelandese di Auckland nel marzo 2021 con una serie al meglio delle tredici regate, tra Te Rehutai del Defender di Emirates Team New Zealand e gli sfidanti, da definire con le regate della Prada Cup 2021.
Le regate sono corse utilizzando yacht di classe AC75.
L'America's Cup per la terza volta, dopo le edizioni del 2000 e 2003, si svolgerà nelle acque del Golfo di Hauraki, di fronte il Waitematā Harbour di Auckland, in Nuova Zelanda, città in cui ha sede il defender, il Royal New Zealand Yacht Squadron. La direzione ha identificato cinque campi di regata (indicati con le lettere A, B, C, D ed E) su cui gareggiare a seconda delle condizioni atmosferiche e della direzione del vento.
Il Challenger of Record di questa edizione è il Circolo della Vela Sicilia con il team Luna Rossa Prada Pirelli, guidato da Max Sirena. Il 13 marzo 2018 viene annunciato il ritorno in squadra di James Spithill, già al timone di Luna Rossa nella sfida della America's Cup 2007.
Il Royal Yacht Squadron partecipa con Ineos Team UK, guidato da Sir Ben Ainslie.
Il New York Yacht Club (NYYC) partecipa con il team American Magic, con Terry Hutchinson. Il nome American Magic richiama due imbarcazioni storiche per il NYYC e per la competizione: America, la prima imbarcazione che vinse la coppa nel 1851, e Magic, che nel 1870 difese la coppa. nel maggio 2018 viene annunciato come timoniere il neozelandese Dean Barker.
Alla fine del 2018 vengono annunciate altre tre sfide: Iain Percy per il Royal Malta Yacht Club; Taylor Canfield ed il Long Beach Yacht Club; una sfida lanciata dagli olandesi del Koninklijke Nederlandsche Zeil en Roei Vereeniging.
Nel 2019 vengono ritirate le sfide di Malta e Paesi Bassi, mentre nel dicembre 2020, alla vigilia della competizione, anche Stars & Stripes annuncia il ritiro.
Questa edizione segna un ritorno al monoscafo: si correrà con le barche della classe AC75, monoscafi della lunghezza di 75 piedi dotati di hydrofoil. Le regole prevedono che la costruzione delle barche (nel limite consentito di due barche per ogni team) debba avvenire nel paese di provenienza.
Per gli equipaggi è stabilita la presenza di una forte componente della nazione d'origine, con condizioni rigide per gli stranieri. Il 20% dei membri deve avere il passaporto del paese del sindacato, gli altri devono avere risieduto nel paese per almeno 380 giorni tra l'1 settembre 2018 e l'1 settembre 2020.
Luna Rossa si è qualificata per la finale della Prada Cup 2021 battendo con autorità gli statunitensi di American Magic in semifinale con un secco 4-0. La compagine finanziata da Patrizio Bertelli affronterà in finale i britannici di Ineos UK dal 13 al 22 febbraio 2021 e la vincente sfiderà Team New Zealand nella 36a edizione dell’America’s Cup.

 

AMERICA'S CUP 2021
AMERICA'S CUP 2021

Gallery

Vuoi Partecipare?

Richiedi la disponibilità

Io ho letto e acconsento Privacy & Cookie Policy